Search

Trovato morto in auto, ipotesi aperte

La Squadra Mobile della Polizia di Modena non esclude alcuna ipotesi sul ritrovamento del corpo di un 77enne avvenuto ieri a Pavullo, nel garage della sua abitazione. Il cadavere è stato rinvenuto all’interno del bagagliaio aperto della sua auto, che era in moto. A.C., canadese di origine, passaporto inglese, da anni residente a Pavullo, presentava un taglio alla gola, mentre, altro particolare sospetto, non aveva le due protesi, alla gamba destra e all’avambraccio sinistro, ritrovate poi in casa. Tracce di sangue sarebbero state notate dagli inquirenti in cucina al primo piano, ma non nelle altre stanze e nemmeno sulle scale che portano al garage. L’indagine è in mano al Pm, Enrico Stefani. La salma è stata trasferita alla medicina legale del Policlinico di Modena, dove avverrà l’autopsia. Soltanto una volta ottenuti gli esiti autoptici si potrà dare una direzione alle indagini. Per il momento non si esclude il suicidio, ma nemmeno che la morte possa essere stata provocata da qualcuno.

Fonte Ansa

Modena, 12 marzo 2017

Leave a comment
*
**

*

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

* Required , ** will not be published.