Salvini, chiedo a Boldrini un confronto

In democrazia è bello che ci si confronti con elettori

“La Boldrini? Voglio vedere chi la vota, chi ha la faccia tosta, il coraggio e lo stomaco per votare un’incapace, una razzista come lei. Però in democrazia è bello che ci si confronti con gli elettori, e mi piacerebbe fare un bel dibattito con lei.

Anzi glielo dico: presidente, se vuole ci confrontiamo sull’immigrazione, sull’Europa, sulle tasse, sul lavoro, sulle pensioni, anche domattina. Vengo a piedi dove vuole”.

Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, a margine di una ‘anguriata’ con i militanti a Rogoredo.
Fonte Ansa

Milano, 5 agosto 2017

LASCIA UN COMMENTO