Search

Puglia, sequestrati da Gdf 500mila articoli contraffatti

Denunciate 55 persone, eseguiti 127 interventi. Dall’inizio dell’anno sottratti al mercato illegale 11 milioni di prodotti

 

Oltre mezzo milione di articoli contraffatti e 55 persone denunciate, il bilancio di un servizio a largo raggio disposto dalla Guardia di finanza su tutto il territorio regionale nelle giornate del 16 e 17 agosto.  sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza. L’operazione si è articolata in ben 127 interventi in tutta la Puglia per contrastare il fenomeno della vandita abusivi di prodotti con marche fasulle: oltre 166.000 articoli hanno riguardato prodotti di moda e circa 190.000 articoli nel settore dei beni di consumo.

Dall’inizio dell’anno, i Reparti operativi del Comando Regionale Puglia, impiegati nello specifico settore, hanno effettuato 1.157 interventi su tutto il territorio regionale, con il sequestro di oltre 11 milioni di articoli contraffatti o pericolosi per la salute e la denuncia di nr. 702 soggetti all’autorità giudiziaria.

«A conferma del ruolo di centralità del Corpo nello specifico comparto operativo – si legge in una nota delle Fiamme gialle – si evidenzia l’utilizzo del portale Siac. (“Sistema Informativo Anti Contraffazione”), progetto co-finanziato dalla Commissione Europea ed affidato dal Ministero dell’Interno alla Guardia di Finanza, la cui struttura operativa è stata dislocata proprio alla sede di Bari. Tale piattaforma tecnologica consente un’attività di analisi e controllo in tema di contrasto e lotta alla contraffazione, realizzata mediante applicativi che assolvono funzioni informative per i consumatori, di collaborazione tra le istituzioni e le aziende, nonché di cooperazione tra gli attori istituzionali».

Fonte lagazzettadelmezzogiorno.it

Bari, 20 agosto 2017

Leave a comment
*
**

*

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

* Required , ** will not be published.