Search

Mafia, le fantasie di Tuzzolino. “Voleva accusare Gianluca Vacchi”

Che distratto. Giuseppe Tuzzolino, il pentito arrestato per calunnia, si era “dimenticato” di riferire al procuratore aggiunto Maria Teresa Principato di quel mafioso vip.

Si rammaricava con la moglie di non avere parlato di Gianluca Vacchi, il miliardario e star del web. La voleva sparare grossa l’architetto le cui bugie sono state smascherate dai pubblici ministeri di Caltanissetta.

In un’altra conversazione millantava amicizie nel mondo dello spettacolo e raccontava della mega festa che stava organizzando per i 22 anni della figlia. Location? Ibiza. Ospite d’eccezione? Gianlcuca Vacchi. Per averlo Tuzzolino stava sborsando 100 mila euro. Peccato, però, annotano gli investigatori che “Tuzzolino non ha alcuna figlia ventiduenne”.

di 

Fonte Live Sicilia

Palermo, 5 agosto 2017

Leave a comment
*
**

*

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

* Required , ** will not be published.