Frasi fantasma, errori e spot. I ‘trappoloni’ delle intercettazioni

Decisive per le indagini, che si basano per lo più sui resoconti mediati dalle microspie, le intercettazioni nascondono insidie per gli stessi investigatori. Veri...

Di Matteo: ancora sei mesi . Il rinvio del trasferimento

Il pubblico ministero Antonino Di Matteo resta a Palermo per altri sei mesi, nonostante abbia già vinto il concorso per sostituto procuratore alla Direzione...

Falcone, Borsellino, il Csm Gli atti saranno resi pubblici

Un plenum straordinario ma soprattutto la scelta di rendere pubblici gli atti che riguardano Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Sono le iniziative a cui...

Caserta, il tribunale del Riesame «Mafia nigeriana come i Casalesi»

La cosiddetta «mafia nigeriana», che ha in Italia, a Castel Volturno nel Casertano, una delle sue principali basi operative, è assimilabile a qualsiasi altra...

I soldi della mafia ripuliti nei conti di Corallo e i legami con i...

Le indagini della Produra di Roma si allargano a una informativa proveniente dalle Antille Olandesi. Che svela una guerra fra padre e figlio, e...

Mafia Roma: oggi inizia requisitoria

Richieste condanna ci saranno il 13 aprile. E' fissato per oggi l'inizio della requisitoria dei pm di Roma nel processo a Mafia Capitale. Secondo quanto annunciato dalla...

Quel silenzio sui parchi eolici dei mafiosi

Don Ciotti, Libera, Il Fatto Quotidiano hanno una univoca concezione dell’antimafia. E nella consuetudine a “mascariare” tendono a non distinguere una situazione dall’altra, e...

Asse fra mafia e ‘ndrangheta. Così i clan si riorganizzano

Il procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, Federico Cafiero De Raho, è arrivato in città due giorni fa. Un incontro riservato con il capo...

Vecchi boss e nuovi affiliati. Radiografia di Cosa nostra

In un cantiere, lontano da occhi indiscreti, all'oscuro del proprietario della casa o del magazzino in fase di ristrutturazione. I nuovi boss si danno appuntamento. La...

I pataccari della Trattativa

Un caso come quello di Ciancimino jr. non s’era mai visto. Come del resto ancora non era successo che un pm portasse a testimoniare...

La Trattativa e i “calunniatori” . I guai di Masi e Ciancimino jr

Il figlio di don Vito ha rimediato una condanna. Imputazione coatta per il capo scorta di Di Matteo. "Ma solo nel 2016, deponendo quale testimone...

La storia di Pino Maniaci, cronista antimafia a giudizio per estorsione

Il direttore di Telejato, Pino Maniaci, è stato rinviato a giudizio dal Gup di Palermo, Gabriella Natale. Il giornalista è accusato di estorsione ai danni di...

Processo trattativa, Rognoni: “Gli andreottiani si opposero alla nomina di Dalla Chiesa a Palermo”

Rognoni ha anche specificato di "non avere mai sentito di trattativa tra esponenti delle istituzioni e cosa nostra". L'ex ministro dell'Interno depone in aula: "Piersanti...

La guerra fratricida dell’Arma Trattativa, le “calunnie” del teste

Imputazione coatta per Saverio Masi e un collega maresciallo che hanno accusato 8 ufficiali. Nella guerra fratricida dell'Arma dei carabinieri ci sono i vinti e...