Google presenta ricorso a Corte di Giustizia contro multa Ue

Da 2,42 miliardi euro, inflitta all’azienda a giugno scorso

Google ha presentato un ricorso alla Corte di Giustizia della Ue contro la maximulta da 2,42 miliardi di euro che la Commissione Ue ha inflitto all’azienda a giugno per abuso di posizione dominante.

Secondo quanto riporta l’agenzia Belga, il ricorso è stato presentato oggi.

Fonte Ansa

Roma, 13 settembre 2017

LASCIA UN COMMENTO