Ferisce nuora a colpi d’ascia e fugge

L’uomo era agli arresti domiciliari, donna non rischia la vita.

Scende di casa, dov’era agli arresti domiciliari, armato di ascia, e colpisce più volte alle gambe la nuora che ora è ricoverata in ospedale: è successo nel pomeriggio nel quartiere Pianura di Napoli.
L’aggressore, dopo avere colpito la donna, è fuggito ed è ricercato dalla Polizia di Stato.
La vittima, invece, è stata soccorsa e trasportata nell’ ospedale San Paolo di Fuorigrotta dove i medici l’hanno giudicata grave ma non in pericolo di vita.

Fonte Ansa

Napoli, 12 marzo 2017

LASCIA UN COMMENTO