FALSO E ABUSO D’UFFICIO – Le accuse a Ingroia e Crocetta. Il gip respinge l’archiviazione

Il gip di Palermo Fabio Pilato non ha accolto la richiesta di archiviazione presentata dalla pm Claudia Ferrari nei confronti dell’ex magistrato Antonio Ingroia e dell’ex presidente della Regione Rosario Crocetta accusati, rispettivamente, di falso e abuso d’ufficio.

Il giudice, come riporta il Giornale di Sicilia, ha fissato un’udienza in cui le parti dovranno discutere. L’inchiesta ha ad oggetto la nomina di Ingroia, da parte delle giunte Crocetta, a commissario straordinario della provincia di Trapani.

L’incarico sarebbe incompatibile, secondo l’Anac, l’autorità anticorruzione, con quello di amministratore della società regionale Sicilia e Servizi. Ma per il pm, che ha chiesto l’archiviazione, non ci sarebbero gli estremi per sostenere l’accusa in giudizio.

Palermo, 1 febbraio 2018

LASCIA UN COMMENTO