Bomba acqua a Cortina, un morto

Una persona è morta travolta con la sua auto sotto una colata di detriti a causa di una bomba d’acqua che si è abbattuta la notte scorsa a Cortina d’Ampezzo.

Le aree interessate sono quelle della zona del Cristallo. Interrotta la strada dolomitica in tre punti: a Riogere, al Lago Scin e in località Alverà. L’auto con la vittima è stata individuata dai soccorritori nell’alveo del torrente tra Riogere e lago Scin.

Con l’aiuto di una piccola ruspa è stata liberata l’auto dai detriti ma il personale sanitario del Suem non ha potuto che costatare il decesso della persona che era a bordo. La massa detritica provocata dalla bomba d’acqua ha invaso alcune strade e garage.

Le squadre di soccorso sono al lavoro per riportare la situazione alla normalità.

Belluno, 5 agosto 2017

LASCIA UN COMMENTO