Bimba viveva tra sterpaglie

Una bimba di pochi mesi viveva con la giovane mamma tra le sterpaglie di via Marina, a Napoli.

A scoprirlo sono stati gli agenti della polizia municipale. La piccola, di etnia rom, ora è stata affidata, ad una comunità di accoglienza.
La donna ha raccontato agli agenti e agli assistenti sociali di un difficile rapporto con il marito. E da qualche giorno viveva con la bimba tra le sterpaglie delle aiuole di via Marina.

Fonte Ansa

Napoli, 9 luglio 2017

LASCIA UN COMMENTO